Index ETF speculativi, proposti da ProShares
e amministrati da JP Morgan Investor Services Co,
che permettono di moltiplicare il rischio operativo.

Questi Index ETF, più che all’investitore,
sono dedicati alla speculazione di breve periodo,
e quindi non dovrebbero interessare i nostri lettori.

ProShares Ultra

Gli ETF denominati Ultra
raddoppiano la performance di una posizione al rialzo
sugli indici corrispondenti.

Gli Index ETF denominati Ultra replicano una posizione al rialzo
con una leva finanziaria (Leverage) del 50% sugli indici corrispondenti.

In pratica è come se uno comperasse un titolo rappresentativo di un indice
disponendo solo della metà della somma necessaria, ricorrendo ad un prestito di denaro.

In caso di rialzo, l’utile operativo raddoppia mentre, in caso di ribasso, raddoppia la perdita:
in tutti i casi, bisogna sopportare i costi relativi al prestito di denaro.

ProShares Short

Gli Index ETF denominati Short
replicano una posizione al ribasso
sugli indici corrispondenti.

In pratica è come se uno vendesse un titolo rappresentativo di un indice
senza possederlo, ricorrendo ad un prestito del titolo veduto.

In caso di ribasso, c’è un utile operativo mentre, in caso di rialzo, si materializza una perdita:
in tutti i casi, bisogna sopportare i costi relativi al prestito del titolo.

Da notare infine che, in una posizione al ribasso, il rischio negativo teorico è illimitato,
a fronte di un rischio positivo limitato all’ammontare della posizione.

ProShares Ultra Short

Gli ETF denominati Ultra Short
raddoppiano la performance di una posizione al ribasso
sugli indici corrispondenti.

In pratica è come se uno vendesse un titolo rappresentativo di un indice
non solo senza possederlo, ricorrendo ad un prestito del titolo veduto,
ma anche usando anche una forma di leva finanziaria (Leverage) del 50%,
che permette di raddoppiare il risultato operativo ma anche il rischio.

In caso di ribasso, c’è un utile operativo mentre, in caso di rialzo, si materializza una perdita:
in tutti i casi, bisogna sopportare i costi relativi al prestito del titolo e del denaro.

Da notare infine che, anche in questo, il rischio negativo teorico è illimitato,
a fronte di un rischio positivo raddoppiato rispetto all’ammontare della posizione Short.

Index ETF – Derivati Speculativi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *