Sul posto di lavoro la relazione per eccellenza è quella con il proprio capo o datore di lavoro; da questa relazione infatti può dipendere anche il percorso lavorativo che si riuscirà a intraprendere all’interno dell’azienda.

Si deve però prestare particolare attenzione ad alcune cose; cercare di rispondere a tutte le esigenze del proprio capo svolgendo diligentemente i compiti assegnati è senza dubbio un buon modo per farsi notare e sperare di fare carriera; d’altro canto però si corre il rischio di essere troppo in ombra, ovvero di non avere la possibilità di fare valere autonomia.

Si deve quindi cercare di assecondare le richieste, ma cercando anche di proporre spunti di originalità per emergere dall’anonimato ; ecco quindi alcuni consigli utili su come comportarsi sul posto di lavoro.

In primo luogo si deve cercare, non appena se ne ha l’occasione, di presentare le proprie idee sottolineando il percorso svolto per arrivare a quella data soluzione e specificando quali sono le idee circa l’implementazione di questi progetti;

Si deve poi cercare di socializzare con i colleghi cercando di raccontare, ad esempio in pausa pranzo e durante la pausa per un caffè, quali sono le proprie idee e i propri propositi; cercare, quindi, di uscire dall’ombra del proprio capo facendosi conoscere anche dai propri colleghi di lavoro;

Infine è necessario avere le idee ben chiare in merito al futuro; cercare quindi di informarsi e di agire in linea con i traguardi professionali che ci si è prefissati.

Come Farsi Notare dal Capo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *