Udite udite, amatori della fotografia. Da oggi è possibile guadagnare per ogni foto che fate. Non ci credete? State tranquilli… parliamo del fenomeno del “Paid to photo”. Niente di più semplice! Potrete guadagnare vendendo le vostre foto a delle società online che si occupano di questo settore. Grazie a questo articolo analizzeremo nei minimi dettagli questo fenomeno.

Come analizzarlo meglio se non parlando di una delle più importanti società, che si occupa di compra-vendita online di fotografie ed illustrazioni grafiche? Vedremo quindi di mettere in esame il sito DreamsTime. Purtroppo, per chi non ha una buona esperienza con internet, il sito si presenta complesso a causa della lingua inglese. Ma iniziamo subito avvisandovi che dovrete leggere e scrivere ben poco, quindi un buon traduttore online e un inglese elementare vi basteranno senza problemi. Innanzitutto, ci basterà una semplice registrazione, gratuita ovviamente.

Effettuata la registrazione possiamo iniziare a scegliere le foto da far analizzare. Le foto hanno necessità di un solo requisito: avere una risoluzione minima di 3MP. Requisito raggiungibile con qualsiasi fotocamera in commercio. A questo punto non vi resta che caricare le foto tramite il pannello apposito e recarvi su “Management Area > Upload Images”. A questo punto non ci resta che attendere che le nostre foto vengano accettate o meno (possono essere necessari un paio di giorni o qualche settimana).

Una volta accettate, verranno poi valutate da un team esperto.
La remunerazione non è molto alta e la selezione è molto rigida. Questo metodo, non vi renderà ricchi di sicuro, ma vi insegnerà quali sono gli oggetti delle foto che più interessano al pubblico. Per sapere quali soggetti sono ambiti, non vi resta che visualizzare nella galleria fotografica e quali siano le foto scelte dal team.

Come Guadagnare con le Foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *